Ogni olio extravergine di oliva del Frantoio Ranchino è il prodotto della profonda cultura millenaria e l’interpretazione autentica, raffinata e contemporanea del territorio.

Filosofia

L’eccellenza degli Extravergine Ranchino nasce prima di tutto dalle qualità della materia prima e dalla capacità di comprenderla e di valorizzarla.

Terreni

Per capire l’origine dei terreni dell’orvietano dobbiamo fare un salto nel passato di circa 3 milioni di anni nell’era geologica chiamata pliocene.

Produzione

La produzione del Frantoio Ranchino è caratterizzata dall’accurata scelta del metodo di frangitura in base alle caratteristiche specifiche delle cultivar.

Azienda agricola

La famiglia di olivicoltori Ranchino produce olio extravergine da sempre in una campagna a cavallo dei comuni di Porano e Orvieto. Eugenio Ranchino, agronomo per sé e per altri, dirige l’azienda dal 1992 e ha dedicato questi ultimi trent’anni, alla valorizzazione delle colline dov’è nato e dove vive con la sua famiglia. A questa terra ha adattato i suoi uliveti, creando un equilibrio ottimale tra eredità, sperimentazione e visione. La campagna guarda Orvieto e la rupe di tufo su cui sorge; oliveti secolari e oliveti nuovi, sesti d’impianto rispettati e altri innovativi, cultivar di olivi esistenti e legati alla tipicità del territorio; altre frutto della passione e della ricerca di Eugenio Ranchino. 

La qualità premia, sempre.

L'olio di Oliva è Cultura